Messaggero Veneto

La città-porto ha imboccato una fase di rilancio grazie alla capacità di maturare una propria “idea” di futuro, legata alla logistica (Via della Seta e Corridoi europei), alla ricerca (poli scientifici nazionali e internazionali e nel 2020 capitale europea della scienza Esof) e al comparto turistico, culturale, immobiliare e dei servizi (riqualificazione porto vecchio e non solo).

In edicola