Il Gazzettino 

Non tutti potranno essere rappresentati così come erano stati concepiti a causa dell’ emergenza Covid-19, ma di certo il bando – è stato rimarcato – è stata un’ opportunità per i soggetti di produzione culturale, perchè si sono misurati con una realtà che è per loro insolita, e sarà una bella sfida per il pubblico che potrà fruire di questa opportunità per approfondire con un approccio storico e culturale il cuore scientifico di Esof.

Leggi l’articolo